Sei qui: Home
Scopri tutti i vantaggi che la Confesercenti La Spezia riserva ai suoi associati.
Convenzioni
Verifica le opportunità per la tua impresa.
Finanziamenti
Consulta il calendario dei corsi di aggiornamento e di specializzazione disponibili.
foto_cescot

Settimana della Buona Salute

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 17 Aprile 2015 12:43

benessere in armoniaLunedì 20 Aprile si apre, anche alla Spezia, la “Settimana della Buona Salute”, promossa da Fipac in partenership con Pubblica Assistenza della Spezia e di Santo Stefano Magra, Auser, Spezia Salute ed Associazione Naturalmente. L’evento avrà come obiettivo prioritario, quello di sensibilizzare la popolazione al vivere sano attraverso uno stile di vita equilibrato che ha come cardini la prevenzione e la diagnosi precoce. Filo conduttore dell’iniziativa è quello di promuovere l’informazione e la conoscenza sugli stili di vita e le buone abitudini, al fine di mantenere le proprie condizioni di benessere per tutta la vita. Verranno eseguiti gratuitamente vari screening e visite oltre ad essere organizzati dei gruppi di cammino con dimostrazione di attività ginniche adatte per gli anziani che per l’occasione saranno accompagnati da walking leader.

 

Focus sul mercato immobiliare

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 17 Aprile 2015 12:37

RETEAFFITTO AGENZIA IMMOBILIARE IMMOBILI IN AFFITTO LOCAZIONI IMMOBILIARI IMPERIA E SANREMO 72717 imageSecondo i dati in possesso di Confesercenti, incrociando diverse fonti, La Spezia è una provincia molto importante dal punto di vista immobiliare, che cuba circa il circa il 21% di tutti gli annunci immobiliari della Liguria. Nell'intera provincia sono presenti quasi 24mila immobili in vendita e quasi 6000 in affitto, con un indice di circa 133 annunci per mille abitanti. Il prezzo medio degli appartamenti in vendita è di circa il 9% inferiore alla quotazione media regionale, pari a 3.000 €/m². Per quanto riguarda la vendita, la tipologia più scambiata è costituita da appartamenti, con circa 18mila annunci complessivi, seguita da case indipendenti (circa 10mila annunci). La tipologia più scambiata in affitto è costituita invece da appartamenti, con 4500 circa annunci in totale, seguita da case indipendenti (un migliaio annunci).  Il maggior numero di annunci immobiliari è pubblicato nel comune di La Spezia (35%), mentre il più attivo in termini relativi è il comune di Lerici (292 annunci per mille abitanti).

“A differenza del passato- dice Gianfranco Smaldone, Presidente ANAMA Confesercenti- la tipologia che “tira” di più sul mercato è quella dei 4/5 vani, mentre il 2/3 vani registra una forte sofferenza. La tendenza è anche quella di cercare appartamenti nuovi o ristrutturati, dove entrare da subito, mentre negli anni scorsi la clientela cercava appartamenti da ristrutturare. In generale, il dato spezzino è quello di una grande offerta a fronte di una richiesta più limitata.”

 

Ancora novità in etichettatura: dal 1° aprile scatta l’indicazione del Paese d’origine o di provenienza per le carni suine, ovi-caprine e dei volatili

PDF  Stampa  E-mail  Martedì 07 Aprile 2015 13:02

carne 2E’ in vigore dal 1° aprile il Regolamento di esecuzione n. 1337/2013 della Commissione, del 13 dicembre 2013 che fissa le modalità di applicazione del Regolamento (UE) n. 1169/2011 in materia di indicazione del Paese di origine o del luogo di provenienza delle carni (fresche, refrigerate o congelate) di animali della specie suina, ovina, caprina e dei volatili.
Al momento, dunque, restano fuori dall’applicazione della nuova normativa la carne equina, per la quale Fiesa Assomacellai ha invitato i Ministeri competenti - MiPAF e Salute - a provvedere quanto prima, segnalando le forti criticità del comparto, e quella cunicola oltre alla carne suina trasformata in salumi.

 

Convegno/tavola rotonda sulle nuove regole europee alimenti e allergeni, lunedì 2 marzo

PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 25 Febbraio 2015 14:48

allergeniLa Confesercenti della Spezia, in collaborazione con Fiesa e Fiepet, organizza per lunedì 2 marzo, presso la Sala Marmori della Camera di Commercio, un convegno/tavola rotonda dal titolo “Alimenti e ristorazione, le nuove regole: dagli allergeni alla sicurezza. Le proposte di Confesercenti”. All’evento, pensato per fornire risposte agli operatori e ai cittadini sulle nuove regole entrate in vigore nel dicembre 2014 e che impatteranno in modo sostanziale in tutta la filiera alimentare, dagli esercizi commerciali a quelli di ristorazione, parteciperanno esperti, politici e amministratori.

 

Nuovo Piano del Commercio. Capellini, Confesercenti: “Sì alla valorizzazione del tessuto commerciale cittadino e del turismo”

PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 10 Dicembre 2014 16:54

47869Fabrizio Capellini, responsabile sindacale di Confesercenti La Spezia, questo pomeriggio era presente in Comune all’incontro con l’Assessore Corrado Mori sul Piano Comunale del Commercio. “Questa associazione dà un giudizio complessivamente positivo al nuovo piano del commercio- dice Capellini- in particolare condividiamo la valorizzazione delle imprese commerciali di piccole dimensioni, importanti non solo sotto il punto di vista economico, ma anche sociale; la priorità riservata al commercio nel centro storico e l’obiettivo di puntare alla qualità dell’offerta commerciale, il “centro commerciale all’aperto” costituito dalle attività esistenti ed insistenti sia sul centro storico che su alcune periferie.”

 
Altri articoli...
Pagina 1 di 12
NewsSettimana della Buona Salute
17/04/2015

Lunedì 20 Aprile si apre, anche alla Spezia, la “Settimana della Buona Salute”, promossa da Fipac in partenership con Pubblica Assistenza della Spezia e di Santo Stefano Magra, Auser, Spezia Salu [ ... ]


NewsFocus sul mercato immobiliare
17/04/2015

Secondo i dati in possesso di Confesercenti, incrociando diverse fonti, La Spezia è una provincia molto importante dal punto di vista immobiliare, che cuba circa il circa il 21% di tutti gli annunci  [ ... ]


Altre news